ISTITUTO COMPRENSIVO
“GIOVANNI PASCOLI”
CENTO (FE)

“Una scuola di qualità per un futuro di possibilità”

  • slide 1
  • Slide 2
  • Slide 3
  • Slide 4
  • Slide 5
  • Slide 6
  • Slide 9
  • Slide 10
  • Slide 11
  • Slide 12
  • Slide 13
  • Slide 14
  • Slide 15
  • Slide 16

Progetto di Educazione motoria- a. s. 2013-14

Lunedì 7 ottobre 2013, presso la sede della Scuola dell’Infanzia di Via Giovannina, avrà inizio il progetto di Educazione Motoria coordinato dall’esperto Marco Rorato.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi alle insegnanti delle rispettive sezioni.

L'anticipo e il posticipo scolastico a.s. 2013-14: disponibilità di uteriori posti e costo dei servizi

 
Si comunica ai genitori che, nonostante siano scaduti i termini di presentazione delle domande, si accettano altre iscrizioni ai servizi di pre e post scuola per la scuola dell’Infanzia:
Penzale= N° 2 iscrizioni Pre-Scuola
Giovannina= N° 3 iscrizioni Pre-Scuola - N° 2 iscrizioni Post-Scuola
Cremonino e F. Gallerani= N° 13 iscrizioni Pre-Scuola - N° 10 iscrizioni Post-Scuola
Le scuole primarie (plessi di Penzale e di Corporeno) hanno raggiunto il numero massimo degli alunni iscritti ai servizi di Pre e Post.

Leggi tutto...

Commemorazione vittime tragedia di Lampedusa

In segno di rispetto per le vittime della tragedia di Lampedusa, il Ministro dell'Istruzione Maria Chiara Carrozza ha invitato tutte le scuole ad osservare un minuto di silenzio, venerdì 4 ottobre, alle ore 12.00.
 
 

Educazione alimentare

PROGETTO EDUCAZIONE ALIMENTARE IN COLLABORAZIONE CON LA DITTA GEMOS E IL COMUNE DI CENTO

Le classi 3^A e 3^C presso il centro cottura della ditta Gemos hanno effettuato un laboratorio sul formaggio.

L'esperienza è proseguita a scuola con la scoperta di nuovi sapori, odori, colori, relativi ai diversi tipi di formaggi italiani.
 

Progetto acqua

PROGETTO DIDATTICO "L'ACQUA A TUTTO TONDO" ORGANIZZATO DAL GRUPPO HERA

Le classi quarte hanno partecipato al progetto realizzato dal Gruppo Hera "L'acqua e tutto tondo". Tale progetto si è svolto in tre incontri e mirava a stimolare i ragazzi alla scoperta dell'elemento acqua in tutti i suoi aspetti. Si sono svolti numerosi esperimenti scientifici per far comprendere alcune delle proprietà fisiche dell'acqua; sono stati letti numerosi testi (fiabe, leggende, miti poesie...) che avevano come tema principale l'acqua e infine si sono svolti giochi collettivi per comprendere l'importanza della tutela di tale risorsa. Alla fine è stato realizzato un cartellone in cui erano rappresentate situazioni negative e positive riguardanti l'acqua come bene prezioso per tutti gli esseri viventi.

L'esperienza svolta si è rivelata molto positiva perché ha permesso una conoscenza dell'acqua sotto tutti gli aspetti e ha fatto riflettere molto i bambini su come ognuno, nel suo piccolo, possa fare qualcosa per salvaguardare questo bene prezioso.
 

Il Teatro delle Marionette

Il Teatro delle Marionette rappresenta un'esperienza aggregante che nasce con l'intento di promuovere la comunicazione e l'integrazione tra i bambini di una stessa classe e tra le classi di uno stesso istituto, sia come ascoltatori che come attori imparando così a improvvisare, ad inventare storie, a sperimentare e controllare diverse personalità ed emozioni in una cornice rassicurante qual è la scuola.

Una settimana con le ragazze del Liceo Cevolani

Nel mese di febbraio i ragazzi della 3°A del Liceo "Cevolani" hanno fatto uno stage presso la scuola dell'Infanzia e la scuola Primaria di Penzale.
 
Hanno affiancato gli insegnanti nei percorsi didattici coinvolgendo positivamente gli alunni. L'esperienza è stata decisamente costruttiva per entrambe le scuole.

Progetto mosaico 4^ E

PROGETTO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE E DIDATTICA DELLA CREATIVITA'
 
I bambini delle classi quarte hanno partecipato al progetto " Nel Giardino del Gigante, un mosaico di forme e di colori" presso il Parco del Gigante a Cento.

L'esperienza prevedeva una visita guidata per conoscere il giardino sia dal punto di vista ambientale e sia artistico in quanto all'interno sono presenti varie opere d'arte realizzate con la tecnica del mosaico. Prendendo spunto da esse, ogni bambino ha preparato un disegno preparatorio (la sinopia) e successivamente ha realizzato il proprio mosaico utilizzando bottoni colorati di varie dimensioni e colori. Tale esperienza è stata molto positiva per i bambini in quanto ha potuto sviluppare la loro creatività.

La penna giusta

La dott.ssa Maria Teresa Alberti ha catturato l'attenzione dei bambini facendo ripercorrere la storia della scrittura. Ogni bambino ha poi potuto sperimentare l'uso del pennino con l'inchiostro. L'esperienza è stata particolarmente significativa...

Continuità infanzia Cremonino - Primaria Corporeno

Mese di aprile 2013
 
Il bambino che si prepara al passaggio dalla scuola dell'infanzia alla scuola primaria è pieno di curiosità, di emozione e di aspettative nei confronti della nuova scuola che lo accoglierà a settembre.
 
Il Progetto Continuità tra i due ordini di scuola si pone l'obiettivo di facilitare il passaggio promuovendo occasioni di incontro che permettono di visitare una scuola primaria, di conoscere consuetudini, modalità, materiali e strumenti specifici, ma soprattutto di interagire con bambini ed insegnanti di classe prima.
 
Il progetto ha visto coinvolti i bambini di 5 anni della scuola dell'infanzia "Cremonino" ed i bambini della classe 1 E di Corporeno, che hanno avuto la possibilità di condividere due mattinate passate insieme tra giochi con bolle di sapone, un bellissimo racconto, canzoni in lingua inglese ed una merenda in compagnia!
 

Iscrizioni 2019/20

iscrizioni scuola 2019 2020

 

open day primaria e secondaria

 

open day infanzia

Area docenti

Area privata per i docenti dell'Istituto. Attraverso questa registrazione è possibile scaricare circolari e materiali utili.

Notizie in evidenza

Pago in rete

 

    accedi

 

 

   regisdtrati

 
 
 
 
 
 
 
banner lascuolainchiaro
 
donazioni
 
aicq
  
 

Il sito www.gpascolicento.gov.it utilizza i cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.