ISTITUTO COMPRENSIVO
“GIOVANNI PASCOLI”
CENTO (FE)

“Una scuola di qualità per un futuro di possibilità”

  • slide 1
  • Slide 2
  • Slide 3
  • Slide 4
  • Slide 5
  • Slide 6
  • Slide 9
  • Slide 10
  • Slide 11
  • Slide 12
  • Slide 13
  • Slide 14
  • Slide 15
  • Slide 16

Hackthon 2019: gli alunni della V G

bosi 2Cinque alunni della classe quinta G   D'Annunzio Francesco , D'Elia Justin, Fortini Miranda , Mignucci Gianmarco e Zanni Martina, della scuola primaria di Penzale hanno partecipato il giorno 3 maggio alla competizione hackthon all'interno della manifestazione School Maker Day 2019 a Bologna.
Al Hackthon sono state selezionate solo 8 scuole primarie in tutta la regione Emilia Romagna, i team in competizione sono composti al momento, mescolando i bambini delle varie scuole in modo che i componenti non si conoscano tra di loro, poi ogni Team dovrà progettare e costruire un oggetto e automatizarlo utilizzando una scheda Arduino e programmandolo con un'applicazione con il pc . Nel team vincitore c'era la nostra alunna Miranda Fortini.

La Dirigente Scolastica e il docente referente Davide Bosi si complimentano con i ragazzi e le ragazze della V G.

 

e.g.

Finalisti a Milano l'11 Maggio. Campionati della matematica Junior

bocconiAbbiamo il piacere di comunicare l'esito dei campionati Junior dei giochi della matematica di cui sono stati protagonisti gli allievi del nostro Istituto delle classi IV e V con valutazione  pari e/o superiore a 9 nel primo quadrimestre.

Durante la mattina del 21 Marzo gli alunni hanno svolto la prova formulata dall'Università Bocconi in collaborazione con il Centro Matematita dell'Università degli studi di Milano e proprio oggi la scuola ha ricevuto la bellissima notizia! MIRANDA FORTINI si è classificata prima nell'Istituto per le classi quinte e NICULESCU ANAMARIA si è classificata prima nell'Istituto per le classi quarte. Le alunne hanno il diritto di partecipare alla fase finale nazionale alla sua terza edizione, presso l'Università Bocconi di Milano il prossimo 11 Maggio.

La Dirigente Scolastica e i docenti tutti si complimentano con le allieve.

 

Elisabetta Gabrielli

(Referente progetti di Istituto)

 

Sono pronti a partire... Torneo Scolastico Nazionale di scacchi

Gli “Alfieri” a Policoro (MT)

Superate con merito le importanti e rigorose selezioni provinciali e regionali, la squadra maschile del nostro Istituto Comprensivo sarà tra i rappresentanti dell’ ’Emilia-Romagna alle finali nazionali per l’assegnazione del prestigioso Trofeo Scacchi Scuola -edizione 2018\2019 – indetto e promosso dal Ministero per l’Istruzione, Università e Ricerca ed organizzato sui territori dai competenti Uffici scolastici regionali, in stretta sinergia con la Federazione Scacchistica Italiana. Un appuntamento molto atteso, in agenda

al Pala Ercole dal 9 al 12 maggio, a Policoro, la bella e accogliente città in provincia di Matera che si affaccia sul mare Ionio, sorge a poca distanza dalle rovine dell'antica città di Eraclea, importante centro della Magna Grecia sorto nel VI secolo a. C.

Gli studenti di quinta Francesco Santangelo, Mattia Erdas, Jacopo Guizzardi, Mattia Grandi, Guglielmo Lodi e Alessio Marchesi compongono la squadra maschile della scuola primaria. Un impegno importante, dovendosi misurare con le formazioni di tutte le altre regioni italiane.

Leggi tutto...

La Collaborazione con Centec

ATTIVITÀ LABORATORIALI PRESSO CENTEC

centec uno

 

Da anni la prof.ssa Giorgi Elena, docente di Educazione Tecnica presso la scuola secondaria di primo grado, si avvale della collaborazione di esperti operanti presso il Cen Tec di Cento. Tutte le classi hanno partecipato a diverse attività, utilizzando vari programmi (Tinkercad, Arduino, Makey - Makey, Scratch).È strabiliante vedere animare sullo schermo di un computer il proprio modellino di un plastico realizzato con manufatti di riciclo! È un modo diverso di fare lezione, più coinvolgente, interattivo. Bisogna avvicinare le ragazze e i ragazzi alle nuove tecnologie in modo attivo, con la consapevolezza degli strumenti che utilizzano.

Prof.ssa G.Labonia

...dalla scuola secondaria di primo grado

UNA GIORNATA A RIDRACOLI

 

Il giorno 10 Aprile le classi 1A, 1B e 1C della scuola secondaria di primo grado si sono recate a Ridracoli ove , nel cuore del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, è presente Idro-Ecomuseo delle acque. La prima tappa della visita è stata effettuata in diga, una grande opera di ingegneria all'avanguardia completata nel 1982 dopo tredici anni di studi, un esempio di integrazione perfetta tra l'opera dell'uomo e l'ambiente.

ridracoli 1

Successivamente le classi hanno visitato il museo che comprende diverse sale espositive dove l'acqua e il territorio sono protagonisti. È stata un'esperienza istruttiva e suggestiva che insegna molto sull'importanza dell'acqua.

 

Prof.ssa G.Labonia 

Leggi tutto...

Verso il mare. Laboratorio con Hera

mareNella classe IV D di Corporeno oggi è stato ospite Andrea, un operatore di Hera. Il laboratorio richiesto daI docenti della classe ha come titolo : VERSO IL MARE.

Andrea ha guidato i bambini alla scoperta della mappa illustrata del ciclo urbano dell'acqua: l'individuazione delle fasi salienti del ciclo idrico e dei punti del percorso urbano dell'acqua maggiormente sollecitati dalle loro azioni quotidiane, ha fatto acquisire agli alunni attraverso un gioco di ruolo la consapevolezza di essere pienamente coinvolti e corresponsabili del lungo e articolato percorso che l'acqua compie dalle fonti naturali di approvvigionamento fino al mare. Successivamente si è approfondito il tema della dispersione dei rifiuti nei fiumi e nei mari evidenziando in particolare l'impatto sull'ecosistema marino delle microplastiche, le impercettibili particelle inferiori ai 5 mm derivate dalla degradazione dei rifiuti plastici prodotti dall'uomo.

 

Leggi tutto...

VACANZE PASQUALI

Si ricorda che le attività didattiche saranno sospese da giovedì 18 Aprile 2019 a venerdì 26 Aprile inclusi. Pertanto le lezioni riprenderanno sbato 27 Aprile 2019. L'Ufficio di Segreteria  resterà chiuso dal 20 Aprile al 22 Aprile compresi e dal 24 Aprile al 26 Aprile compresi. Si augura alle famiglie, agli alunni e al personale una serena Pasqua e un buon 25 Aprile, festa della liberazione.

         Cordiali saluti

Anna Tassinari  Dirigente

 

20180928 072145 Pasqua2019     

Gita di due giorni a Torino

Gli alunni delle classi IV D e IV E della scuola primaria di Corporeno hanno raggiunto Torino il giorno 8 Aprile. Hanno visitato lo splendido capoluogo piemontese accompagnati dai docenti di classe: Gabrielli, Manferdini, Silvagni e Vincenzi. Il programma della visita alla città è stato realizzato dalla docente Tomà.

torino

I bambini hanno visitato il museo del cinema presso la Mole Antonelliana. Successivamente hanno potuto assistere ad un laboratorio presso una cioccolateria della città: hanno conosciuto la storia del cioccolato ed hanno partecipato attivamente alla creazione di cioccolatini tipici della zona (cremino e gianduiotto). Infine la tanto attesa visita al museo egizio che ha sbalordito i bambini con un percorso dedicato alla sepoltura, dall'uomo piu povero della classe sociale, fino al faraone.

E' stata un'esperienza molto significativa che ha approfondito tanti argomenti di storia e geografia che gli studenti hanno affrontato durante quest'ultimo periodo dell'anno scolastico, stimolando curiosità ed interesse. Inoltre l'avventura del dormire via da casa è stata eccitante e divertente,  ha permesso ai bambini di poter sperimentare progressivamente le competenze di autonomia e agli adulti di conoscerli anche da altri punti di vista, legati soprattutto all'affettività e alla relazione.

 

I docenti delle classi quarte Scuola Primaria di Corporeno

Gita scolastica a Verona

AVE LETTORI, DISCIPULI TUI SALUTARET.
Ave! I ragazzi di 5B e 5E salutano in latino.
Vi chiederete perché ed eccovi subito accontentati: perchè il 5 aprile ci siamo recati a Verona, antica città in cui una grande e imponente civiltà ha lasciato diversi segni indelebili, oltre che luogo degli eterni innamorati Giulietta e Romeo, famosa opera scritta da William Shakespeare...anzi no, da lui resa famosa ma il primo vero scrittore è stato un autore veneto, Luigi da Porto. Che bella scoperta è stata questa!

verona 1

Ma torniamo a noi e a Verona.
Arrivati a destinazione, la nostra avventura ha inizio.
"Ecco l'Adige!", abbiamo esclamato , puntando l'indice verso quella grande massa d'acqua un po' turbolenta( come noi). E' lui a darci il benvenuto, mentre osserviamo la sua estensione dall'alto di un ponte.

 

Leggi tutto...

I nostri bambini tipografi per un giorno

Johann GutenbergI bambini dellle classi terze sezioni B e C della scuola primaria di Penzale , sono stati protagonisti di una bell'esperienza presso la Tipografia " BARBINI", nel centro storico di Cento . Accolti e guidati dai gentilissimi proprietari Lucio e Augusta sono stati coinvolti in un laboratorio , che ha permesso loro, con tanta emozione e curiosità, di cimentarsi nella storia tecnica della stampa a caratteri mobili di legno e di piombo dell'orafo Johannes Gutenberg e di osservare le molteplici macchine di stampa con caratteristiche diverse (funzionanti con e senza elettricità) Tra porporina in oro e argento e "l'odore " della stampa, i bambini hanno "viaggiato" nella storia e nel tempo.

Maestra Carmela Russo

Area docenti

Area privata per i docenti dell'Istituto. Attraverso questa registrazione è possibile scaricare circolari e materiali utili.

Notizie in evidenza

Pago in rete

 

    accedi

 

 

   regisdtrati

 
 
 
 
 
 
 
banner lascuolainchiaro
 
donazioni
 
aicq
  
 

Informativa 

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy, inclusa la personalizzazione e l'analisi di annunci pubblicitari e contenuti. Per saperne di più o per revocare il consenso relativamente a uno o tutti i cookie, fai riferimento alla informativa sulla privacy.Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questo banner, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.