logoministero litlogomiur lit

  • 7f45e424-4925-47f4-85ca-ed3655c9d243.jpg
  • E69EA2BB-3012-484B-A877-9B439818156F_Original_2.jpg
  • IMG_2007.jpg
  • IMG_2777.jpg
  • IMG_7515.jpg
  • IMG_7516.jpg
  • IMG_7518.jpg
  • IMG_7519.jpg
  • IMG_7521.jpg
  • IMG_9198.jpg
  • IMG_9199.jpg
  • IMG_9200.jpg
  • IMG_C149D70460CD-1.jpeg
  • slide-01.png
  • slide-02.png
  • slide-03.jpg
  • slide-04.JPG
  • slide-05.JPG
  • slide-06.jpg
  • slide-07.jpg
  • slide-08.jpg
  • slide-09.jpg
  • slide-10.jpg
  • slide-11.jpg
  • slide-12.jpg
  • slide-17.jpg
  • slide-18.jpg
  • slide-20_1.jpg
  • slide-20_1.png
  • slide-20_2.jpg
  • slide-20_2.png
  • slide-20_3.jpg
  • slide-20_3.png
  • slide-20_4.jpg
  • slide-20_5.jpg
  • slide-20_6.jpg
  • slide-20_7.jpg
  • slide-20_8.jpg
  • slide-20_9.jpg
  • slide-20_10.jpg
  • slide-20_11.jpg
  • slide-20_12.jpg
  • slide-20_13.jpg
  • slide-20_14.jpg
  • slide-20_15.jpg
  • slide-20_16.jpg
  • slide-20_18.jpg
  • slide-20_19.jpg
  • slide-20_20.jpg
  • slide-20_21.jpg
  • slide-20_22.jpg
  • slide-20_23.jpg
  • slide-20_24.jpg
  • slide-20_25.jpg
  • slide-20_26.jpg
  • slide-20_27.jpg
  • slide-20_28.jpg
  • slide-20_29.jpg
  • slide-20_30.jpg
  • slide-20_31.jpg
  • slide-20_32.jpg
  • slide-20_33.jpg
  • slide-20_34.jpg
  • slide-20_36.jpg
  • slide-20_37.jpg
  • slide-20_38.jpg
  • slide-20_39.jpg
  • slide-20_40.jpg
  • slide-20_41.jpg
  • slide-20_43.jpg
  • slide-20_44.jpg
  • slide-20_45.jpg
  • slide-20_46.jpg
  • slide-20_47.jpg
  • slide-20_48.jpg
  • slide-20_49.jpg
  • slide-20_50.jpg
  • slide-20_51.jpg
  • slide-20_52.jpg
  • slide-20_53.jpg

banneropenday

00n

 

00ni

Alla scuola dell'infanzia si  dedica molto spazio al rapporto dei bambini e delle bambine con la natura. Nella relazione con gli ambienti naturali i bambini esplorano. Siamo nel periodo di massima esplosione dell'autunno; le foglie hanno cambiato colore: rosse, gialle, marroni... e hanno cominciato a cadere, lasciando intravedere tra i rami i nidi degli uccellini; i bambini li osservano con grande interesse, fanno mille domande: "Come mai non ci sono più gli uccellini?", "Cosa mangiano ?" , "E le uova dove sono?", e così ampliano le loro conoscenze. Sappiamo che  la conoscenza passa attraverso l'azione diretta. Proponiamo di costruire nidi con materiale di riciclo: si usano la colla, le forbici,  i cartoncini, le foglie... ci si "sporca le mani"!

I bambini scoprono, creano, narrano e soprattutto vivono esperienze di benessere.

0r1

 

Si è appena concluso il percorso di danza all'interno del plesso Pascoli per le classi della scuola primaria. Il progetto RITMO DANZA A SCUOLA, nasce per promuovere la cultura del movimento come abitudine di vita fin dalla giovane età. Lo scopo principale del progetto è la riscoperta dell'intelligenza cinestetica – sempre più rara nell'era dei videogiochi" – ma anche di quella visivo/spaziale e quella musicale, promuovendo uno sviluppo armonico ed integrale di tutte le dimensioni della persona.

Lo stesso percorso che hanno svolto gli alunni del plesso Pascoli, verrà proposto alle classi di scuola primaria del plesso Penzale in primavera. 

Ringraziamo i professionisti della società RITMO DANZA per la collaborazione dimostrata.

La referente di ed. motoria ins. Bonzagni Stefania

 

0r2

 

vaccino covid 19

 

D.L. 26 novembre 2021, n.172. Misure urgenti per il contenimento dell'epidemia da COVID-19

e per lo svolgimento in sicurezza delle attività̀economiche e sociali.

 
Nelle more di specifiche e dettagliate note operative da parte del Ministero dell'Istruzione, il personale scolastico ,
è invitato a prendere visione di quanto normato nel decreto-legge in oggetto, disponibile al link: 
 
 
in vigore dalla data odierna, con particolare riferimento a quanto esposto al Capo I, art.2,
concernente l'estensione dell'obbligo vaccinale al personale scolastico, a decorrere dal 15.12.2021. 
 
La Dirigente Scolastica 
 
Rosaria Calabria

In occasione della giornata dei diritti dei bambini del 20 Novembre , ripercorriamo l'esperienza di alcune sezioni delle nostre scuola dell'infanzia.

"Quanto pesa una lacrima?

Dipende: la lacrima di un bambino capriccioso pesa meno del vento,

quella di un bambino affamato pesa più di tutta la terra". Gianni Rodari

0di

 

 

00di2

 

 

as sportelloCome previsto dal piano dell'offerta formativa del nostro istituto , è attivo anche quest'anno lo Sportello di Ascolto per genitori della scuola primaria. Si propone di migliorare e sostenere l'alleanza educativa tra scuola e famiglia, favorendone la comunicazione. Inoltre, la consulenza pedagogica individuale offerta, affronta i problemi individuali dei bambini  che possono riguardare la vita familiare, problematiche relative all' autostima, alla demotivazione a scuola, ai tempi di attenzione, all'organizzazione dello studio, alla relazione tra compagni o con i docenti, all'ansia da prestazione...

I colloqui vengono svolti, previo appuntamento, in forma individuale in presenza (è necessario il green pass) oppure in modalità online. In qualità della sua etica deontologica e della sua professionalità, la pedagogista dott.ssa Elisabetta Gabrielli  garantisce l'assoluta riservatezza, sia rispetto alle modalità, che ai contenuti dei colloqui.

MODALITA' DI RICHIESTA COLLOQUIO INDIVIDUALE

- attraverso una mail al seguente indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

- oppure cliccare direttamente sull'icona  in alto, nella prima pagina del sito scolastico : Sportello ascolto, fumetto Mafalda

Il servizio è completamente gratuito e attivo per tutto l'anno scolastico.

 

Lo Staff Pascoli

0sp

 

Torna il progetto LA SPESA A SCUOLA: vuole essere sia un momento educativo didattico sia un coinvolgimento diretto di insegnanti, alunni e genitori nell' acquisto, libero, di GENERI ALIMENTARI A LUNGA CONSERVAZIONE (es: olio, omogeneizzati e alimenti infanzia, tonno e carne in scatola, legumi...).Tali alimenti verranno depositati direttamente dai ragazzi in scatoloni che la protezione civile ha già fornito  e che il personale della scuola ha posizionato all'interno dei plessi, per essere successivamente ritirati, nella giornata di venerdì 26 , sempre dai volontari della Protezione Civile (in possesso di Green Pass e di dispositivi di protezione). In tale occasione ci verrà rilasciato un attestato di partecipazione, dove inseriremo il numero dei chilogrammi raccolti, e appeso in luogo visibile per informare gli studenti del risultato.

 

I GENERI ALIMENTARI VERRANNO RACCOLTI A PARTIRE DA MARTEDI' 23 FINO A GIOVEDI' 25 novembre

GRAZIE A TUTTI !

Menu Progetti

Link Utili

Torna su