logoministero litlogomiur lit

  • slide-01.png
  • slide-02.png
  • slide-03.jpg
  • slide-04.JPG
  • slide-05.JPG
  • slide-06.jpg
  • slide-07.jpg
  • slide-08.jpg
  • slide-09.jpg
  • slide-10.jpg
  • slide-11.jpg
  • slide-12.jpg
  • slide-13.jpg
  • slide-14.jpg
  • slide-15.jpg
  • slide-16.jpg
  • slide-17.jpg
  • slide-18.jpg
  • slide-20_1.jpg
  • slide-20_1.png
  • slide-20_2.jpg
  • slide-20_2.png
  • slide-20_3.jpg
  • slide-20_3.png
  • slide-20_4.jpg
  • slide-20_5.jpg
  • slide-20_6.jpg
  • slide-20_7.jpg
  • slide-20_8.jpg
  • slide-20_9.jpg
  • slide-20_10.jpg
  • slide-20_11.jpg
  • slide-20_12.jpg
  • slide-20_13.jpg
  • slide-20_14.jpg
  • slide-20_15.jpg
  • slide-20_16.jpg
  • slide-20_17.jpg
  • slide-20_18.jpg
  • slide-20_19.jpg
  • slide-20_20.jpg
  • slide-20_21.jpg
  • slide-20_22.jpg
  • slide-20_23.jpg
  • slide-20_24.jpg
  • slide-20_25.jpg
  • slide-20_26.jpg
  • slide-20_27.jpg
  • slide-20_28.jpg
  • slide-20_29.jpg
  • slide-20_30.jpg
  • slide-20_31.jpg
  • slide-20_32.jpg
  • slide-20_33.jpg
  • slide-20_34.jpg
  • slide-20_35.jpg
  • slide-20_36.jpg
  • slide-20_37.jpg
  • slide-20_38.jpg
  • slide-20_39.jpg
  • slide-20_40.jpg
  • slide-20_41.jpg
  • slide-20_43.jpg
  • slide-20_44.jpg
  • slide-20_45.jpg
  • slide-20_46.jpg
  • slide-20_47.jpg
  • slide-20_48.jpg
  • slide-20_49.jpg
  • slide-20_50.jpg
  • slide-20_51.jpg
  • slide-20_52.jpg
  • slide-20_53.jpg
  • slide-20_54.jpg
  • slide-20_55.jpg
  • slide-20_56.jpg
  • slide-20_57.jpg
  • slide-20_58.jpg
  • slide-20_59.jpg
  • slide-20_60.jpg

0bull

Uso dei Social, dipendenza da cellulare, pericoli in rete e gestione delle emozioni, ai tempi del Covid-19. Incontro tra esperti della Polizia Locale di Cento, la Dott.ssa Elena Bellodi e i genitori del nostro comprensivo.

Un momento di ascolto e condivisione sul tema "BULLI IN RETE" è avvenuto venerdì sera, in un incontro sulla piattaforma "MEET", con la presenza di numerosi genitori; tale incontro è stato promosso dalla Dirigente dott.ssa Rosaria Calabria e dalla docente referente alla prevenzione e al contrasto dei fenomeni di bullismo e cyberbullismo, la prof.ssa Elena Giorgi che ha diretto l'intervento dei diversi specialisti in materia: la Dott.ssa psicologa, pedagogista e docente interna Elena Bellodi, la Dott.ssa Michela Bosi, assistente capo della Polizia Locale, il nuovo Ispettore Superiore Sig. Mattia Tralli e l'Ex Ispettore Superiore Sig. Massimo Perrone. Durante la serata sono stati affrontati vari argomenti sul tema, l'ex Ispettore M. Perrone ha introdotto diversi problemi tra cui il distaccamento dei giovani dalle famiglie per mettersi nel mondo dei pari a partire dall'adolescenza, la solitudine che molti giovani vivono, l'uso dei social con l'apparente possibilità di nascondersi dietro a un monitor e di poter liberare i "freni inibitori" che spingono i ragazzi - e purtroppo anche adulti poco responsabili -, ad un linguaggio fatto di insulti.

L'Ex Ispettore ha poi raccontato la storia di Carolina Picchio, ragazza suicida a seguito di offese sui social; la vicenda dal tragico epilogo, spinse la prof.ssa Elena Ferrara, insegnante della stessa, a farsi promotrice della legge per contrastare e punire il cyberbullismo, legge entrata poi in vigore nel 2017.

Gli agenti di Polizia Locale hanno messo in guardia i genitori sulla necessità di un uso consapevole del web e dei social e sui pericoli che possono insidiarsi nella rete, soprattutto nella contingenza attuale che ha accresciuto il rischio di reati informatici nei confronti dei più giovani. La Dott.ssa Michela Bosi ha evidenziato l'importanza di internet ma ha anche elencato e spiegato le patologie da social network dal vamping alla nomofobia. L'agente Mattia Tralli si è soffermato sui cybercrimes della rete dalle estorsioni agli addescamenti online tramite lusinghe e/o artefizi.

Ha terminato l'interessante serata la Dott.ssa Elena Bellodi con spunti di riflessione sull'adolescenza, sottolineando l'importanza dei genitori nello svolgere la propria funzione, pronti all'ascolto e alla comunicazione coi propri figli.

L'incontro rientra nelle varie attività del progetto "CONTRASTIAMO IL NON RISPETTO" per la diffusione della legalità nell'Istituto "G. Pascoli" promosso dalla docente E. Giorgi, quest'anno risulta essere l'attività conclusiva. Si ringraziano, la Dirigente Rosaria Calabria, tutto lo staff dei docenti che hanno contribuito alla buona riuscita del progetto e in particolare il gruppo di esperti della Polizia Locale di Cento che oltre all'intervento di venerdì sera hanno operato nei singoli gruppi classe con l'attività dal titolo "Prima di cliccare, pensaci!" infine, ma non per ultimi,  i genitori presenti alla serata!

La referente alla prevenzione e al contrasto dei fenomeni di bullismo e cyberbullismo per l'istituto

Elena Giorgi

Menu Progetti

Link Utili

Torna su