ISTITUTO COMPRENSIVO
“GIOVANNI PASCOLI”
CENTO (FE)

“Una scuola di qualità per un futuro di possibilità”

Il Pronto Soccorso ... va a scuola

psGli alunni della classe quarta D della scuola primaria di Corporeno hanno ospitato oggi l'infermiera del Pronto Soccorso di Cento Elisa Grassilli. L'intervento dell'operatrice nella classe ha avuto come obiettivo quello di insegnare ai bambini come riconoscere le situazioni di pericolo e le circostanze che richiedono l'intervento di un adulto o dell'ambulanza. Si è parlato di piccoli incidenti che spesso possono accadere  a scuola o a casa : sanguinamento al naso, leggere abrasioni, tagli, scottature, cadute, fratture, slogature. Come intervenire prontamente? Quando è veramente necessario chiamare il 118? Sappiamo dare le informazioni giuste all'operatore del 118 che è in ascolto al telefono? Quali sono i codici di emergenza e i colori che vengono ad essi attribuiti? Queste e tante altre sono state le nozioni che l'infermiera ha dato ai nostri bambini. Attraverso giochi di ruolo con vere e proprie simulazioni (chiamata al 118, fasciature, cadute....)gli alunni hanno seguito passo dopo passo le istruzioni che venivano loro fornite. E' stato interessante vedere l'attenzione e la partecipazione dei bambini ma soprattutto il loro saper essere all'altezza se prontamente istruiti.

In ogni caso, lo scopo principale dell'iniziativa è stato soprattutto quello di diffondere informazione e sensibilizzazione sul tema del primo soccorso.  Noi insegnanti  pensiamo che abituare i bambini fin da piccoli all'idea che tutti possono FARE QUALCOSA, con pochi semplici gesti, li renderà adulti più consapevoli, che troveranno più naturale intervenire". Non solo: coinvolgere i più piccoli ha anche l'effetto di poter arrivare, attraverso di loro, alle famiglie.

 

ps1

 

Elisa Grassilli, peraltro mamma di una nostra alunna del comprensivo, si è resa disponibile a tornare il prossimo anno per una interessante lezione per bambini sull'uso del defibrillatore per imparare le manovre salva vita anche da piccoli. Come sottolinea il medico Federico Semeraro (Italian Resuscitation Council, associazione che si dedica alla diffusione della cultura della rianimazione cardiopolmonare in Italia) : "Ricordiamo che spesso anche qualcosa di non completamente efficace - come potrebbe essere un massaggio praticato da un bambino di 7-8 anni - è meglio di niente".

 

ps4

ps3

ps5

ps7

Un ringraziamento particolare ad Elisa per la disponibilità e la professionalità dimostrata.

Elisabetta Gabrielli

Iscrizioni 2019/20

iscrizioni scuola 2019 2020

 

open day primaria e secondaria

 

open day infanzia

Area docenti

Area privata per i docenti dell'Istituto. Attraverso questa registrazione è possibile scaricare circolari e materiali utili.

Notizie in evidenza

Pago in rete

 

    accedi

 

 

   regisdtrati

 
 
 
 
 
 
 
banner lascuolainchiaro
 
donazioni
 
aicq
  
 

Il sito www.gpascolicento.gov.it utilizza i cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.